| | | | |

Marco Josto Agus
Nome: Marco Josto

O

P

E

R

E

Cognome: Agus
Professione:  
Tecniche:  

Curriculum

Marco Josto Agus nasce a Roma il 9 giugno 1978.
Nel 1997 - Consegue la maturità Classica.
Nel 2002 - Completa gli studi in Pittura presso l’Accademia delle Belle Arti di Roma, discutendo la tesi “Poetiche incisioni” (parallelo artistico-letterario tra U. Saba e G. Morandi).
Dal 1995 al 1997 frequenta a Cagliari lo studio del Pittore Luigi De Giovanni perfezionando le tecniche olio ed acquerello.
Contemporaneamente agli studi accademici, frequenta la “Scuola Libera del Nudo, disegno dal vero della modella”. Nell’ambito accademico, si specializza in “Incisione, Acquaforte, Acquatinta e Puntasecca”.
Vincitore di Borse di Studio (ADISU) per meriti.
Vincitore del Premio “Incisione su ardesia” indetto dal “Comitato Ardesia” di Lavagna (GE).
Nel 1998 - Collabora alla realizzazione delle opere “Visione Onirica”, “Interno Metafisico” e “Giardino degli Ornelli”, nell’ambito di rapporti Artistico-Istituzionali tra l’Accademia di Belle Arti di Roma ed il Comando Carabinieri del Ministero delle Politiche Agricole, ove le opere sono permanentemente collocate.
Nel 1997 - Espone presso la galleria “Mentana” in Firenze; nello stesso anno, promotore del progetto “Pittura, Musica e Poesia”, presenta i suoi lavori presso il castello Orsini in Avezzano.
Nell’aprile del 2002 una “Personale” ad Avezzano e in novembre, nella stessa città, partecipa ad una Mostra Collettiva presso la Pro-Loco.

Nel 2003/2004 - partecipa, invitato dal Comune di Avezzano, su segnalazione del “Comitato Scientifico” preposto alla “Ricognizione dell’arte visiva attualmente espressa nell’area Marsa”, alla Rassegna “Generazioni a confronto”.

Pianista autodidatta; poeta; appassionato studioso di Dostoevskij e profondo conoscitore di Van Gogh (suo è il saggio critico-letterario “affinità artistico-religiose” tra questi due Artisti); autore di “Tesina di Psicologia dell’Arte” e di critiche sull’Arte.

Ha svolto servizio civile sostitutivo quale operatore presso l’ANFASS di Avezzano, ove ha esplicato anche attività di sostegno inerenti alle proprie peculiarità artistiche. .
Dal 23 febbraio 2004, accompagnato dalle carezze della madre che lo ha preceduto, percorre la luminosa e fiorita strada dell’Eternità.

-------------------

Nel "Giardino della Memoria", affinché fiorisca sempre il suo messaggio artistico, vengono curate e
proposte le sue opere.
Il 15 maggio 2005 - "Rassegna di Artisti in Piazza del Carmine"a Cagliari;
Dal 16 al 31 maggio 2005 - retrospettiva presso l' "Antico Caffè dal 1855"a Cagliari; proseguendo, poi, sino
al 31 ottobre 2005 con l'esposizione permanente di un'opera;
Dal 1° luglio al 31dicembre 2005, retrospettiva presso la Galleria "Vivarte";
Dal 5 al 23 ottobre 2005 - Porto Sant'Elpidio, 7^ Edizione del "Premio Internazionale d'Arte San Crispino"
e selezione per la "Rassegna nei Musei e Gallerie della Repubblica Slovacca - 2005";
Dal 16 al 29 ottobre 2005 - Pontedera, 2^ Rassegna d'Arti Visive "Mostra di San Luca";
Dal 14 al 20 novembre 2005 - Eboli (SA), 1^ Edizione del "Premio Marco Josto Agus", riservato a Giovani Artisti , nell'ambito della 2^Edizione di "7 giorni di Arte e Cultura", promossa dall'Associazione "SitiArte";
Dal 3 al 18 dicembre 2005 - Cagliari, 7^ Edizione di "Confronti Nazionali in Arte", presso la Cittadella dei Musei,
promossa dall'Università di Cagliari , ove sono state anche lette alcune sue poesie nel corso della serata
dedicata al "Salotto dei poeti";

Il 20 dicembre 2005 si è inaugurata in Cagliari - Via Bastione di Santa Caterina n.5 - la Galleria "Colori di Marco Josto Agus"che ospiterà in permanenza le opere di M.J.

Dal 3 dicembre 2005 al 30 gennaio 2006 - Bratislava (Rep.Slovacca), 3^ Edizione d'Arte Internazionale
"Arte a Confronto III ", presso la Galleria Merum , in rappresentanza dell'Italia unitamente ad altri Artisti;
Dal 22 dicembre 2005 al 15 gennaio 2006 - Sinnai, selezionato per l'inaugurazione ufficiale della "Pinacoteca del
Comune di Sinnai".

------------

Riconoscimenti : Medaglia d'Argento del Presidente della Repubblica Italiana alla 7^ Edizione del
"Premio Internazionale d'Arte San Crispino" (Porto Sant'Elpidio,23 ottobre 2005).
------------
Articoli e Servizi: Il Giornale di Sardegna - Il Tempo - Il Centro - Il Corriere Adriatico - Il Brigante - L'Unione
Sarda - TG Regione Abruzzo -TG Regione Cultura Abruzzo - Il Settimanale TG Regione Abruzzo - "Unioneline"-
Siti web d'Arte della Campania - Il Salernitano - Cronache del Mezzogiorno - Pagine del Cilento - La Città.
------------
La Croce Rossa Italiana -Dipartimento di Avezzano ha concesso l'Alto Patrocinio Morale ed accom-
pagna idealmente le opere dell'Artista in tutte le rassegne cui partecipano.

A Marco Josto Agus sarà intitolato un premio per gli studenti del primo anno del corso di incisione delle Accademie di Belle Arti de L’Aquila, di Roma e di Sassari.
Esso si terrà il 9 di giugno, giorno del compleanno dell’indimenticato artista.
A Marco Josto Agus il padre Beniamino e la sorella Alessandra dedicheranno il premio, che porterà il suo nome.