| | | | |

Concorso “Arti Visive”

Concorso “Giovani Artisti”

7 giorni di Arte e Cultura

11 - 17 giugno 2007

Lunedì 11 - Inaugurazione

Mostra Collettiva d’Arte Contemporanea

TEATRO: ore 20,00

Rap show: PAURA mc feat. dj Uncino

ISC CREW e ALTEREDB - gara di breakdance

AREA CONCERTI -Inizio gara ore 20,30.Concerto ore 22,00

Martedì 12 - NOISE ROOM live Vincitori Prove di Rock 07

visual art: Pierluigi Genovese

AREA CONCERTI - Start ore 21,00

Mercoledì 13 - MRS. DALLOWAY e LEF

AREA CONCERTI - Start ore 21,00

Giovedì 14 - BOSSA DUO

Giorgio Gallotta ed Enzo Rivelli bossanova live

AREA CONCERTI - Start ore 21,00

Venerdì 15 - Premiazione dei vincitori

Concorso “Arti Visive” Premio “Cinzia Altieri” e

Concorso “Giovani Artisti” Premio “Marco Josto Agus”

Selezione Musicale a cura di Enzo Rivelli

TEATRO: ore 20,00

Sabato 16 - Serata dedicata al Gusto

a cura del Geminus Pub

Domenica 17 - “Serata d’Autore”

Saggio Accademico 2006/2007

a cura della Scuola di recitazione, educazione

vocale e canto “STUDIOLAB” e “Palcoscenico Ebolitano”

Regia: Antonello Cianciulli e Angela Clemente

TEATRO: ore 20,00 - ingresso €5,00

Associazione Artistico Culturale e dell’Artigianato

“SitiArte”

via Giovanni XXIII, 130 – 84025 Eboli (SA)

www.sitiarte.it - info@sitiarte.it

Ufficio Stampa: Silvana Scocozza - silvanascocozza@libero.it

Direzione Artistica Musicale: Roberto Forlano

www.myspace.com/djbuubba

L’Associazione Artistico Culturale e dell’Artigianato “SitiArte” organizza la terza edizione della manifestazione “7 giorni di Arte e Cultura” in collaborazione con: la Provincia di Salerno, il Comune di Eboli, la Croce Rossa Comitato di Avezzano, l’Associazione Teatrale “Palcoscenico Ebolitano”, il Centro Culturale Studi Storici, la UISP, Centro Studi Marco Josto Agus, Associazione "Roberto Cuomo"onlus, ADDIS-Associazione Diritti Disabili Inserimento Sociale-Battipaglia.

Il giorno 11 giugno 2007 si inaugurerà la 3ª Edizione di “7 giorni di Arte e Cultura” in programma fino al 17 giugno 2007, presso il Teatro Comunale “Salita Ripa” di Eboli (SA), un progetto che vorrebbe essere nel tempo un punto di riferimento per gli amanti dell’Arte o più semplicemente un appuntamento da non perdere per chi cerca emozioni da questo tipo di linguaggio. L’Arte, intesa nelle sue diverse forme d’espressione, protagonista di un evento culturale che, per 7 giorni, coniuga Arti visive, Teatro, Letteratura e Musica.

In abbinamento si terrà la 2ª Edizione dei Concorsi di “Arti Visive” e “Giovani Artisti” nell'ambito dei quali saranno assegnati i premi dedicati rispettivamente a Cinzia Altieri e Marco Josto Agus due giovani artisti scomparsi prematuramente che lasciano, entrambi, un gran numero di opere pittoriche, scultoree e grafiche.

Sin dalle sue prime edizioni la manifestazione si è contraddistinta, nel generale panorama delle varie iniziative culturali del territorio, per la tematica affrontata: l’Arte.

Quest’anno il progetto prevede, nei sette giorni di lavori, dei momenti ludico didattici per bambini e ragazzi, all’interno della tematica-itinerario “Giochi per strada - Giochi Antichi”.
In varie associazioni e agenzie formalmente deputate all’educazione e non, è attualmente in corso un confronto sul valore socio educativo dei Giochi Antichi. La tesi ricorrente vuole che il gioco “in miezz a’ via”, oltre a formare nei bambini/adulti atteggiamenti mentali di “riciclo” nei confronti di qualsivoglia materiale, faciliti la riscoperta del patrimonio urbanistico di appartenenza. Quando tali giochi sono proposti all’interno del gruppo di “pari” con regole di convivenza civile, tolleranza, ricomposizione dei conflitti e con una presenza mediatrice degli adulti significativa di riferimento, gradatamente decrescente, essi facilitano la nascita di sentimenti di autoregolazione, di rispetto dell’altro e di pace.

Diverse serate saranno dedicate all’esibizione di gruppi musicali e spettacoli teatrali.
Riunire in un'unica manifestazione tante attività culturali mobilita ogni anno sempre più associazioni che operano sul territorio dando vita ad un’iniziativa in cui la collaborazione e l’aggregazione favorisce gli scopi associativi.

Il programma:

1) Mostra collettiva di arti visive - a cura della SitiArte;
2) Concorso - “Arti Visive” e Premio Cinzia Altieri
- a cura della SitiArte;
3) Concorso - “Giovani artisti” e Premio Marco Josto Agus
- a cura della SitiArte;
4) Lezioni pubbliche di disegno dal vero per bambini e ragazzi
- a cura della SitiArte;
5) “Giochi Antichi – Giochi per Stada”

6) Serate dedicate alla poesia e alla letteratura
- a cura del Centro Culturale Studi Storici;
7) Serate dedicate alla musica
- a cura di associazioni di settore;
8) Serata dedicata alla premiazione dei vincitori dei concorsi
- a cura della SitiArte;
9) Ultima sera Commedia teatrale
- a cura dell’Associazione Teatrale Palcoscenico Ebolitano.

10) Serata dedicata al “gusto”

Gli obiettivi - Gli obiettivi 2007 rappresentano la volontà dell’intera organizzazione di perseverare nel Progetto iniziato che, nel linguaggio universale dell’Arte, consolidi la sua presenza a livello territoriale facendosi veicolo per la diffusione della “settimana dell’Arte”, favorendo incontri, scambi d’idee e collaborazioni tra tutti coloro che operano nel settore e che, al contempo, promuova la tradizione e la cultura italiana.

Gli ideatori si prefiggono da un lato la salvaguardia del patrimonio e dell'identità culturale del territorio, dall'altro di dare spazio a nuove proposte di artisti provenienti da ogni parte del mondo.

Poiché la manifestazione ha tra i suoi obiettivi la promozione e lo sviluppo di relazioni sociali con esponenti di cultura, stiamo lavorando per arricchirne i contenuti con iniziative di alto spessore sia culturale che tecnico, con l’intervento di Enti istituzionali, di Assessorati, di Rappresentanti di categorie, sponsors ecc.

I Concorsi - Saranno ammesse le opere inedite e/o che non abbiano partecipato ad altri concorsi realizzate su tema libero.
Il Concorso “Arti Visive” è rivolto a tutti gli artisti maggiorenni che partecipano con opere di pittura, scultura, disegno artistico, fotografia e artigianato artistico.
Il Concorso per “Giovani Artisti” è rivolto a ragazzi e bambini che partecipano con opere di pittura, disegno artistico e fotografia.

I Premi

Al primo classificato del Concorso “Arti Visive", andrà il “Premio Cinzia Altieri” seconda edizione, consistente in una somma di denaro e in una targa;

Al primo classificato del Concorso “Giovani Artisti”, andrà il “Premio Marco Josto Agus”seconda edizione, consistente in una somma di denaro e in una targa;

Altri Premi potranno essere assegnati a discrezione della Giuria.

La Giuria - La Giuria, nominata dagli organizzatori, valuterà le opere da ammettere e presentare al pubblico. Esperti nel campo delle arti visive e critici di storia dell'Arte, avranno il compito di decidere le sorti delle opere in gara.

La diffusione -
Oltre a brochure, locandine e manifesti per comunicare le date e il programma della manifestazione anche via internet, ci sarà un Ufficio Stampa che si occuperà di programmare interviste radiofoniche e televisive, conferenze stampa e di comunicare notizie sull’evento agli organi d’informazione.

Sponsor